Storytelling: racconta la tua impresa!

Per mantenersi competitivi in un mercato sempre più agguerrito è necessario fare la differenza offrendo al pubblico qualcosa di unico e nuovo. Ma come fare quando ormai tutti i prodotti e le esperienze proposte si sono standardizzate?

Si riparte dalla propria impresa, trovando nella sua storia e nella sua filosofia gli elementi di unicità e tradizione da raccontare al pubblico. Solo in questo modo ci si pone umanamente e si entra meglio nei meccanismi psicologici, è infatti una caratteristica innata dell’uomo raccontare la propria vita attraverso una storia.

Lo storytelling non è una prerogativa delle multinazionali, sono sempre più le piccole imprese che prendono ispirazione dalle più efficaci case history internazionali e utilizzano questo strumento nella loro realtà.

Quali sono i passi da seguire?

  • È fondamentale partire con un viaggio introspettivo all’interno dei valori e dell’identità aziendali, da cui emergeranno i suoi punti di forza e di debolezza.
  • Ascoltare il proprio pubblico per capire le sue esigenze e il modo adeguato con cui rivolgersi per conquistarlo, in questo modo il messaggio sarà parte di un flusso e non una fastidiosa interruzione.
  • Coerenza dei valori, che dovranno restare invariati pur comunicandoli in modo diverso a seconda delle varie piattaforme e occasioni.
  • Far leva sulle emozioni: un racconto di successo dovrà coinvolgere il pubblico emozionandolo, toccando le corde dei valori che condividono insieme. Una storia ha il potere di attrarre e far identificare chi la ascolta.
  • Usare una terminologia semplice: un linguaggio diretto e familiare fa entrare maggiormente in contatto con chi ci ascolta. Si creerà così un forte legame “di pancia” tra il consumatore e l’azienda.
  • Diffondere la storia sui social per dargli l’opportunità di diventare virale. A decretare il successo di un racconto è proprio il pubblico che in poche ore può apprezzare un contenuto e condividerlo con altri utenti.

Un comodo tool che vi segnaliamo è Storify: offre possibilità di creare una storia raccogliendo materiale inserito manualmente o proveniente dai social, con la possibilità di modificare liberamente i paragrafi e di condividerla una volta completata. Uno strumento utile in occasione di eventi o lanci di prodotto.

Le maggiori capacità dei consumatori di filtrare le informazioni provenienti dalle aziende rendono necessaria una nuova modalità di interazione, più diretta e coinvolgente, in cui tutti diventano gli attori di una storia.

Image Credit: shutterstock

Rispondi

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi essere “BRAVA” anche tu? Iscriviti al progetto e scopri tutte le opportunità
iscriviti al progetto
Contact Form








×