Sei una Brava manager? Scoprilo con noi!

L’essere donna porta con sé tanti oneri e onori che spesso, soprattutto in ambito lavorativo, vengono messi in secondo piano. La figura femminile possiede un giusto mix di pragmatismo e previdenza, che le consente assieme alle competenze e alle ambizioni di avere successo in azienda. Riuscendo a mettere al primo posto la visione strategica e andando dritta al risultato con tenacia e una buona dose di intuito, in questo momento storico dove i mercati sono caratterizzati da continui cambiamenti, le donne riescono ad avere maggiori capacità di adattamento professionale soprattutto in ambito manageriale.

Ma non sempre è così semplice, prendendo spunto da un articolo di Vanity Fair, consideriamo i suggerimenti di Value for Talent, azienda specializzata nella ricerca e selezione di figure manageriali, per le donne che vogliono crearsi un percorso dirigenziale di successo:

IDENTIFICA CON CHIAREZZA I TUOI OBIETTIVI

Definisci delle scadenze sia a breve che a lungo termine; pianifica una road map compatibile con la tua agenda lavorativa e seguila passo passo lasciando però la porta aperta ad eventuali nuove idee che potrai sviluppare lungo il percorso.

METTI LE PERSONE AL CENTRO

Prenditi cura della squadra con cui collabori, esercita empatia e capacità di ascolto. Coltiva al meglio i rapporti con le persone e sii disponibile ed aperta al dialogo anche con interlocutori che hanno un punto di vista differente dal tuo.

RISPETTA LE TUE ATTITUDINI

È fondamentale proporsi per ruoli in linea con i propri valori e coerenti con l’immagine di sé che ciascuna professionista ha costruito nel tempo. Nel valutare una nuova proposta professionale verifica innanzitutto che il ruolo e la cultura aziendale siano allineati con le tue attitudini e con il tuo sistema di valori.

INVESTI SULLA TUA FORMAZIONE

Oggi sono numerosi i Master, i corsi di aggiornamento e formazione che Enti ed Università propongono, così come un’ampia bibliografia che ti consente di approfondire gli argomenti più diversi.

SVILUPPA UNA VISIONE STRATEGICA

Non soffermarti sul dettaglio, ma cerca di acquisire una buona visione di insieme; la curiosità e la capacità di leggere il contesto nel suo significato più ampio sono requisiti molto importanti. Un approccio esclusivamente analitico può rappresentare un limite nella progettazione e realizzazione del proprio percorso manageriale.

ASSUMITI LE TUE RESPONSABILITÀ

Riconosci ed impara dai tuoi errori che possono diventare un punto di partenza verso nuovi traguardi. Dagli errori si impara ed è fondamentale farsi sempre carico delle proprie decisioni anche qualora non dovessero essere le più corrette.

RINFORZA IL TUO NETWORK

Un percorso di successo prevede la capacità di creare relazioni di partnership e di condivisione con altri players chiave nel proprio mercato di riferimento. Cerca di costruire un network di persone di valore ed interessati per il mercato di cui ti occupi stabilendo una relazione positiva e di collaborazione nel tempo

SCEGLI UN BUON MENTOR

Identifica un advisor di fiducia all’interno dell’organizzazione, con cui stabilire un confronto aperto e costante. Scegli un professionista di grande esperienza che ti sia il più possibile affine a livello personale e valoriale, qualcuno che possa insegnarti molto, con cui confrontarti e da cui accettare eventuali critiche e suggerimenti.

ORGANIZZA MOMENTI DI TEAM-BUILDING

Per creare una squadra unita, è importante identificare momenti di condivisione al di fuori dal quotidiano contesto lavorativo. Un evento sportivo, una caccia al tesoro, una gara di orienteering, sono momenti informali dove mettere alla prova e consolidare lo spirito di squadra. 

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi essere “BRAVA” anche tu? Iscriviti al progetto e scopri tutte le opportunità
iscriviti al progetto
Privacy Policy
Contact Form








×