Pasta Sisters: gli gnocchi a Los Angeles

Se per gli italiani la cucina è un’arte, per Paola Da Re, la pasta fresca deve essere un vero capolavoro. Padovana di origine, tre anni fa si è trasferita a Los Angeles per trascorrere del tempo in tranquillità con la sua famiglia, poi l’idea: “Pasta Sisters”.

Pasta Sisters, ha recentemente festeggiato il suo primo compleanno, ma nell’ultimo anno ha collezionato solo successi: merito dell’attenzione ai propri prodotti, dalle materie prime all’ eccezionale qualità del prodotto finito. In questo italianissimo locale Paola prepara non solo pasta fresca, ma anche gnocchi e lasagne per chi vuole scoprire i veri sapori della tradizione culinaria italiana.

Aiutata dai figli e dalle sorelle, Paola è riuscita a costruire negli States un modello di business comune per le nostre piccole realtà ma insolito per una città come Los Angeles, basato su una relazione face-to-face con i propri clienti. Nel sito, progettato dalla figlia Giorgia Sinatra, creativa di nascita, si può leggere la loro mission “Cucinare non è solo una questione di affari, è per noi gioia e modo di esprimerci, è una vera terapia. Il modo migliore per ricordare nostra madre e il modo in cui ci rendeva felici con il suo cibo”. È proprio grazie alla madre che è nata la passione per la buona cucina, in particolare grazie anche alle ricette custodite nei diari che la mamma Maria Giovanna scriveva a mano.

Con Francesco – il figlio – a gestire la parte manageriale, Paola è riuscita a creare una vera e propria piccola impresa degna dei migliori palati. Sebbene in Italia cucinasse già per ricevimenti privati o piccoli gruppi di persone, arrivata a Los Angeles aveva iniziato preparando gli gnocchi per un piccolo ristorante: mai aveva avuto il coraggio di lanciarsi in un’impresa tanto ambita quanto quella di aprire un proprio locale. Ora Pasta Sisters vanta numeri da record, con clienti come Adele o Elisabetta Canalis,  e catering di numerosi set cinematografici.

Mantenendo i prezzi all’Italiana si garantiscono così numerosi clienti, che possono immergersi in un angolino d’Italia in un clima caloroso e familiare, in cui assaporare buon cibo e buona compagnia. Dalla media di 26 dollari per un piatto di spaghetti, Pasta Sisters offre invece a soli 9 dollari un piatto sano e realizzato con materie prime italiane, talvolta unite all’eccellenza che anche il territorio Statunitense è in grado di offrire. Una magica combinazione che ha consentito a Paola e sorelle di offrire un servizio nuovo per il territorio ma al tempo stesso di grande impatto.

Pasta, panzerotti, e panini con prosciutto rigorosamente italiano, da mangiare direttamente all’interno del locale, da farsi spedire a casa, offrendo servizio di catering o anche semplicemente da comprare e cucinare a casa propria. E per i più golosi Pasta Sisters offre anche i migliori dolci della tradizione come salame al cioccolato e tiramisù.

Originalità, un pizzico di coraggio, e il sostegno della famiglia sono stati gli ingredienti che hanno reso Paola Da Re la Chef più desiderata di tutta Los Angeles.

Photocredit: pastasisters.com

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi essere “BRAVA” anche tu? Iscriviti al progetto e scopri tutte le opportunità
iscriviti al progetto
Privacy Policy
Contact Form








×