Ca’Passion: da sogno a realtà grazie a Brave!

Ca’Passion è una storia di passione per il mondo del vino. Anima e origine di questa piccola realtà vinicola è Caterina, giovane imprenditrice che, innamorata delle colline di Valdobbiadene e della tradizione vitivinicola di questa zona, decide di dare vita alla propria interpretazione del prosecco. Caterina, dopo essere venuta a conoscenza del progetto Brave! dalla pagina Facebook, si è messa in contatto con Confartigianato Vicenza, che da subito ha aiutato e supportato questa giovane imprenditrice nel proprio percorso di crescita. Le abbiamo fatto qualche domanda, per scoprire di più sulla sua storia e il suo progetto imprenditoriale.

Raccontaci del tuo progetto, com’è nato? Quali difficoltà hai incontrato?
Nessun nome sarebbe potuto essere più adatto per questa giovane e dinamica azienda vinicola nata dall’amore di un gruppo di amici per il proprio territorio e uno dei suoi prodotti più preziosi, il prosecco Valdobbiadene. Punti cardine delle tre etichette firmate Cà Passion sono l’artigianalità, la femminilità e naturalmente la passione. Dopo una lunga ricerca, sono state scelte le migliori parcelle dislocate sul territorio della DOCG Valdobbiadene, a 200mt slm. Le uve provenienti da questo terreno calcareo-argilloso sono lavorate in modo attento in vigna e in cantina, per creare vini dallo stile unico e riconoscibile, caratterizzato da una grande raffinatezza nei profumi, mineralità ed energia: espressione di un territorio di collina. Un progetto ambizioso, e la difficoltà maggiore che abbiamo riscontrato è stato posizionarci su un mercato già abbastanza saturo di Prosecco e con un nome che nessuno ancora conosceva.
In che modo Confartigianato Vicenza ti sta aiutando nel tuo percorso di crescita imprenditoriale?
Confartigianato Vicenza mi sta aiutando nel percorso di crescita imprenditoriale soprattutto dal punto di vista commerciale sia in Italia che all’estero.
Quali sono i tuoi progetti per il futuro?
Per il futuro penso – e spero – di ampliare ancora di più la mia attività, inserendo altri prodotti e cercando di sviluppare sempre più la rete commerciale in Italia ma soprattutto all’ estero.
Che consiglio ti senti di dare a chi vuole avviare una propria attività come te?
Il consiglio che mi sento di dare a chi vuole avviare una propria attività è quello di non abbandonare mai le proprie passioni, anzi di fare della passione un lavoro! Questo uno dei motivi per cui ho chiamato la mia azienda Ca’ Passion. Capire i propri limiti, ma allo stesso tempo non arrendersi e affidarsi a dei bravi consulenti o associazioni per partire con il piede giusto!

Rispondi

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Vuoi essere “BRAVA” anche tu? Iscriviti al progetto e scopri tutte le opportunità
iscriviti al progetto
Privacy Policy
Contact Form








×